Le menzogne della stampa

Una bellissima intervista con un giornalista che ho sempre molto amato per l’etica e l’onestà intellettuale. Ho conosciuto Fulvio durante un’azione di greenpeace all’hotel Excelsion del Lido di Venezia dove lui venne con noi per documentare un incontro segreto delle multinazionali della chimica mondiale che dopo Bhopal non volavano far sapere cosa stavano decidendo per il futuro del mondo.

ASSALTO ALL’ EXCELSIOR FIRMATO GREENPEACE – la Repubblica.it

ASSALTO ALL’ EXCELSIOR FIRMATO GREENPEACE – la Repubblica.it

VENEZIA – Hanno fatto irruzione dietro le vetrine con i pezzi più rari di Murano. Sono sgusciati accanto all’ esposizione di giacche da sei zeri. Hanno espugnato la sala conferenze abituata a celebrare i vincitori del festival di Venezia. In pochi minuti le tute blu dei volontari di Greenpeac…

Source: ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1995/10/17/assalto-all-excelsior-firmato-greenpeace.html

Durante quella notte sulla nave di greenpeace prima di sbarcare con i gommoni per occupare l’hotel ebbi modo di parlare con lui.  Mi parlò proprio del bloody sunday, la strage degli innocenti nell’Irlanda del nord.

Questa intervista è davvero  strepitosa.

Italia eletta nel Consiglio dei Diritti Umani

Questa è una grande notizia, insperata ma guadagnata. Sembra strano, in un momento in cui, la stampa si scatena contro il governo del M5S con attacchi veementi contro le politiche immigratorie che si vanno strutturando nel nostro paese, l’ONU ci attribuisce questo prestigioso riconoscimento. L’ONU forse vede qualcosa che i nostri giornalisti, in genere ovviamente, non vedono?

Onu, Italia eletta nel Consiglio dei Diritti Umani con 180 voti su 189. Conte: “La promozione del dialogo è nel nostro Dna” – Il Fatto Quotidiano

Onu, Italia eletta nel Consiglio dei Diritti Umani con 180 voti su 189. Conte: “La promozione del dialogo è nel nostro Dna” – Il Fatto Quotidiano

“L’Italia ha nel suo Dna la promozione del dialogo. E oggi l’Assemblea Generale dell’Onu ha riconosciuto il nostro ruolo nel Mediterraneo e nel mondo, il nostro essere sempre in prima fila quando si tratta di tutelare e salvaguardare i diritti umani”. Così il premier Giuseppe Conte con un post su Facebook ha commentato l’elezione dell’Italia …

Source: www.ilfattoquotidiano.it/2018/10/12/onu-italia-eletta-nel-consiglio-dei-diritti-umani-con-180-voti-su-189-conte-la-promozione-del-dialogo-e-nel-nostro-dna/4689712/