Mondo Alternativo

Salve a tutti, nella vita ho fatto anche cose alternative al mondo “tradizionale”, o non alternative per alcuni. Oltre ad andare in posti remoti della siberia a dedicarmi di orfani (qui),  sono stato al seguito di veri sciamani siberiani, di cui ho raccolto per anni la cultura, le trazioni e le loro storie. Sono stato un maestro di Reiki della tradizione di Mihao Usui ed ho studiato tutto quello che ho potuto del taoismo. Ho amici monaci zen, Adolfo Soho Brunelli e credo nell’armonia tra mente e spirito. Ho praticato Joga Kundalini ed ho conosciuto il mondo dei Sikh indiani. Sono stato in India due volte per delle conferenze sulle persone disabili ed ho visto la devastazione del consumismo, la povertà più estrema. Il mio essere alternativo mi ha portato ad essere definito sciamano, ma nel nostro mondo questo termine è usato male, viene inteso come persona di potere cosa che io non sono. La voglia di dedicarmi pienamente alla vita è nata  dopo una grave malattia a 32 anni. Da quel momento in poi sono cambiato, ho cambiato vita, marcia, tutto. Sono un credente, molto credente, tanto di affidarmi alla provvidenza ed alla benedizione dei santi che ci proteggono. Non sono un integralista, rispetto tutte le religioni e ho letto più volte il corano trovandolo un libro estremamente pacifista ed innovativo. Sono stato in una moschea in Turchia ed ho pregato con i miei amici musulmani, ed ero felice di farlo. Per Greenpeace, l’associazione in cui credo fortemente, ho fatto azioni da Parigi, a Losanna, a Jesolo, a Mosca, tutte azioni pacifiste, per, come spesso, si dice mettere il sassolino per bloccare l’ingranaggio dei potenti che distruggono il pianeta solo per profitto. Questo è il mio piccolo ed umile mondo alternativo. Il resto sono solo chiacchiere.

25total visits,2visits today